background

Mercatini di Natale in Alto Adige

Il profumo: è quello di cannella e spezie, di legno di montagna e di dolci fatti in casa, di vin brulè e di abeti decorati a festa.
La luce: è quella delle casette di legno tutte ordinate ed addobbate, è quella che viene dall'albero di Natale, che brilla negli occhi dei bambini. Le dolci note: canti natalizi, tradizione in musica, allegra armonia che si sprigiona nell'aria. I sapori: dolci doni per il palato, Zelten con canditi, strudel di mele, biscotti fatti in casa.
Il calore fra le mani: quello della lana cotta, del loden, delle candele decorate, di una tazza fumante in compagnia di amici.
I Mercatini Originali Alto Adige/Südtirol sono una festa per tutti e 5 i sensi: ascoltare e poi ammirare, respirare e poi gustare, toccare con mano la tradizione, vivere il clima di festa che avvolge e riscalda. Magiche le sensazioni a Bolzano, Merano, Bressanone, Brunico e Vipiteno dove si respira un'atmosfera di sincero calore, si sente il valore più vero e profondo del Natale. Perché ai Mercatini Originali Alto Adige/Südtirol la magia del Natale vive ogni giorno.


Mercatino di Bolzano

(distanza ca. 30km) 25 novembre - 23 dicembre 2011
Nella città dove il Nord e il Sud si fondono armoniosamente, le luci, i suoni ed i profumi della tradizione pervadono il centro storico: tra i romantici Portici e i palazzi in stile si respira la vocazione mercantile del borgo medievale. Il Catinaccio e le Dolomiti fanno da cornice ad un percorso di autentica emozione.


Mercatino di Merano

(distanza ca. 30km) 25 novembre 2011 - 6 gennaio 2012
Natale all'insegna del piacere e del riposo: abbandonarsi alla carezza del wellness, scoprire tra le bancarelle pregiate creazioni artigianali, specialità pasticcere e attrazioni per i bambini. In questa splendida città termale le occasioni di benessere non mancano mai.


Mercatino di Bressanone

(distanza 40km) 25 novembre 2011 - 6 gennaio 2012
La suggestione del presepe, che qui vanta una storia di 800 anni, rivive in una festa di colori, sapori e musica. E, naturalmente, tradizionali decorazioni da ammirare sulle bancarelle di Piazza del Duomo. Imperdibile una visita al Palazzo Vescovile, con il Museo dei Presepi.


Mercatino di Natale a Glorenza

(distanza ca. 80km) 10 - 12 dicembre 2011
l Mercatino di Natale di Glorenza dura 3 giorni e rimane aperto dal pomeriggio fino alla sera. Con l'arrivo del buio vengono accese le fiaccole e l'atmosfera diventa unica.
Sotto i portici ed in Piazza della Città di Glorenza, i produttori dell'Alta Val Venosta, del Sudtirolo, della Germania, dell'Austria e della Svizzera, offrono sulle loro bancarelle prodotti tipici per il periodo natalizio: biscotti, zelten, cesti di vimini, giocattoli di legno, lanterne, candele e tanti altri oggetti natalizi e dell'artigiana.
Glorenza (Glurns) è la città più piccola dell'Alto Adige e di tutta Italia. Conta ca. 800 abitanti. Chiusa entro un'imponente cinta muraria con torrioni, Glorenza ha mantenuto intatto il suo caratteristico aspetto medievale. Tra le costruzioni più interessanti vi sono le numerose case nobiliari del Cinquecento, i portici (del XIII secolo), il muro di cinta perfettamente conservato ed in parte percorribile.


Christkindlmarkt Martell

(Entfernung ca. 70km) 4 - 8 Dezember 2011
Der höchste Weihnachtsmarkt der Alpen
Der Markt findet auf der Enzianalm mitten im Nationalpark Stilfserjoch statt. Auf 2.061 Metern werden Südtiroler Spezialitäten, Kunsthandwerk und bäuerliche Produkte präsentiert. Das Highlight ist jedoch eine lebende Krippe auf der noch mal 104 Meter höher gelegenen Lyfialm. Dorthin gelangt man zu Fuß oder mit dem Pferdeschlitten.


Mercatino di Natale a Trento

(distanza ca. 80km) 19 novembre - 30 dicembre 2011
Città tipicamente mitteleuropea, punto d'incontro delle culture italiana e tedesca, Trento viene spesso definita come "la prima città italiana dopo il Brennero". Proprio per questo motivo ha assorbito nei secoli tradizioni di entrambe le culture, la più importante e conosciuta delle quali è sicuramente il "Christkindlmarkt", le cui origini in Germania risalgono addirittura al secolo XIV con i cosiddetti "Mercatini di San Nicola", meglio conosciuto come Santa Klaus, e che inizialmente erano l'unica occasione dell'anno per acquistare gli addobbi natalizi.


mercatino di natale merano bolzano

Webdesign LeipzigWebdesign
Leipzig